Videosorveglianza "intelligente"

Un sistema di videosorveglianza può diventare intelligente se integrato con un software di analisi video: i risultati sono davvero stupefacenti.

12 ott 2015 Consigli - Tempo di lettura: min.

Un sistema di videosorveglianza può diventare intelligente se integrato con un software di analisi video. I risultati sono davvero stupefacenti, perché il sistema potrà riconoscere in automatico comportamenti molto differenti tra loro e definiti dall'utente.

Ecco qualche esempio delle capacità di un sistema di video analisi:

  1. leggere targhe dei veicoli
  2. individuare oggetti abbandonati
  3. riconoscere volti
  4. rivelare intrusioni
  5. contare persone
  6. stabilire la traiettoria e la velocità di oggetti in movimento
  7. conteggiare il tempo di sosta di fronte ad una vetrina

Molte di queste prestazioni dipendono dalla capacità del sistema di rilevare il movimento (Motion Detection). Attraverso il controllo video di un determinato ambiente, o area, i software di analisi monitorano cose e persone presenti sulla scena, riconoscendo ciò che appare all'interno del campo visivo.

I dati possono essere estrapolati per consentire l'esame di alcuni aspetti rilevanti per l'attività. Nel caso di un'attività commerciale, ad esempio, un sistema di videoanalisi è in grado di fornire importanti informazioni sui comportamenti tenuti dalla Clientela, indicando il numero delle persone che hanno sostato di fronte ad una vetrina (o a un espositore), il tempo di sosta e molte altre notizie utili.

Integrare l'impianto a circuito chiuso (TVCC) con l'antifurto aumenta sensibilmente la sicurezza. Il sistema è in grado di generare una mappa di gestione che, insieme all'evidenza planimetrica del punto in allarme, mostra le immagini dell'area interessata dall'evento.

Con l'introduzione dei videoregistratori digitali IP (NVR) l'acquisizione e l'archiviazione dei filmati avviene su hard-disk, anche più di uno, con un consistente abbattimento dei costi di storage e una più semplice e immediata gestione dei dati. Le riprese possono essere visionate anche da remoto, mediante l'accesso al sistema attraverso un computer o uno smartphone o tablet.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidariparazioni.it/proteccion_datos

Articoli correlati